domenica 2 marzo 2008

Orecchiette al cavolfiore... con uvetta e pinoli


So che l'aspetto della foto non è del tutto invitante... ma vi assicuro che questo primo è una vera bontà.


Ingredienti: Cavolfiore, uvetta, pinoli, orecchiette, peperoncino, olio, sale


Per prima cosa lessate il cavolfiore, io personalmente preferisco la cottura a vapore. In una padella larga ripassate il cavolfiore nell'olio, quindi aggiungete una manciata di uvetta e i pinoli.


Nel frattempo fate cuocre la pasta, scolatela al dente e ripassatela nella padella con il cavolfiore. Aggiungete una spolveratina di peperoncino, un po' di olio a crudo e servite.

2 commenti:

t3peace ha detto...

Adoro le orecchiette, mia suocera pugliese le fa, oltre che con le cime di rapa, appunto anche con aglio e cavolfiore ! Con mio marito ci aggiungiamo anche qualche goccio di succo di limone.

Simonetta ha detto...

Allora la prossima volta metti anche una manciata di pinoli e di uvetta!

Quanto all'aglio... io lo uso solo per tenere lontano i vampiri ;-)

linkwithin



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...