giovedì 22 settembre 2016

Festa delle attività in proprio

Il mondo food è attrattivo sia per chi mangia fuori casa e sia per le attività pronte a soddisfare le esigenze dei numerosi consumatori. A tutto sappiamo rinunciare, ma non certo a trascorrere una serata al ristorante con gli amici, o una pausa bar per caffè o cappuccino. Una tendenza che si traduce con imprese dai numeri in crescita per l'intero settore. 


L' 11 ottobre Metro ha organizzato la Festa delle attività in proprio, un evento di portata mondiale che nasce quest'anno, ma con l'ambizione di diventare in una ricorrenza annuale, da celebrare ogni secondo martedì di ottobre. Per l'Italia si è pensato di puntare sull'Horeca indipendente, ovvero il segmento dei professionisti della ristorazione e dell’accoglienza. Un modo per dare una scossa di vitalità, una vera e propria un’iniezione di fiducia, al comparto che ha saputo reagire bene al periodo di crisi registrando un alto indice di crescita, non solo rispetto ai dati italiani, ma nel panorama europeo. Gli italiani si sa amano coccolarsi a tavola, basta dare un'occhiata ai numeri: il 77% dei nostri connazionali maggiorenni frequenta bar o ristoranti almeno una volta al giorno. Una percentuale che tradotta in numeri parla di oltre 39 milioni di persone. Lo scorso anno di cibo si è parlato molto a Milano in occasione dell'Expo, una grande evento che ha puntato proprio sul discorso alimentazione, andando a toccare sì temi importanti legati alla nutrizione, ma anche alle eccellenze alimentari e ai piaceri della tavola. Quella dell'11 ottobre non è solo una festa dedicata ai professionisti dell'Horeca, ma anche ai consumatori finali che potranno usufruire di pacchetti speciali, sconti ed altro pensati proprio per questa data. Tutto funzionerà grazie ad una piattaforma digitale dedicata. Gli esercenti, registrandosi gratuitamente al sito, potranno proporre le offerte pensate in esclusiva per il giorno della festa, mentre i consumatori – sempre attraverso la stessa piattaforma - potranno scoprire sia tutte le iniziative in programma che i locali e le attività del proprio territorio che hanno aderito. Mangiare non è solo un atto legato alla nutrizione, è anche un momento conviviale e di piacere, si mangia per stare insieme e questo fa si che l'offerta delle nostre città sia spesso ampliata con formule diverse. Il cibo oggi fa sempre più tendenza e si scoprono nuovi modi per gustarlo, dalle pescherie che si innovano con tavoli e sedie in negozio per servire i clienti con prodotti freschi scelto dal bancone e cotti al momento, fino al cibo di strada, che rappresenta un'occasione per stare insieme ed entrare in contatto con gli altri. Perfetto per chi ha voglia di fare nuove esperienze, raccontarsi, vivere la città e ampliare la sua cerchia di conoscenze. Buzzoole

1 commento:

Rồng Xương ha detto...

Nhiều chị em có hiện tượng bị ngứa âm đạo và sưng đỏ vùng kín. Điều này, gây ra rất nhiều rắc rối trong mọi hoạt động sinh hoạt trong cuộc sống. Ngứa âm đạo có rất nhiều nguyên nhân gây ra như là bị kích ứng với mỹ phẩm chăm sóc da và vùng kín, do viêm âm đạo hoặc viêm âm hộ, viêm lộ tuyến cổ tử cung… Hoặc cũng có thể là do môi trường âm đạo bị thay đổi khiến cho vùng kín bị ngứa rát…Nói chung có rất nguyên nhân gây nên bệnh. Vì thế, khi tình trạng ngứa rát này kéo dài và gây ảnh hưởng lớn thì tới cuộc sống, chị em nên đi thăm khám phụ khoa ngay. Một số biện pháp dân gian có thể giúp khắc phục được triệu chứng này, song với nguyên nhân do bệnh lý thì cần phải có sự chỉ định, tham vấn từ bác sĩ chuyên khoa.

linkwithin



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...